Vittoria rocambolesca e piena di emozioni!

07-11-2021 17:12 -

Auxilium Cuneo-Bisalta 3-4
Match dal risultato rocambolesco sul campo dell'Auxilium Cuneo, dove la juniores di Cavallo e Mondino riesce comunque a ottenere i 3 punti. Gara subito in salita per loro: dal limite dell'area una conclusione a campanile di un attaccante avversario scavalca Giusta e porta in vantaggio i padroni di casa. Arriva la prima reazione rossoblù, che riesce ad acciuffare il pareggio con la rete di Viscusi: su un calcio di punizione da grande distanza, Leone crossa una precisa palla al centro, dove è proprio il numero 9 ad essere il più lesto di tutti. 1-1. Con la rete del pareggio il Bisalta cerca di prendere l'iniziativa, presentandosi molto spesso nella trequarti avversaria. L'Auxilium però difende bene e, sfruttando ancora meglio le proprie ripartenze, si riporta in vantaggio. Si conclude così sul 2-1 il primo tempo. A inizio ripresa il Bisalta si riaffaccia davanti, riuscendo a rimettere di nuovo in parità il risultato. La rete del 2-2 è realizzata da Marrone, che segna con un gran destro al volo dal limite dell'area, insaccando la palla sotto la traversa.
Ma l'Auxilium non vuole farsi mettere i piedi in testa, e, su calcio di punizione, trova poco dopo il 3-2. Nemmeno il Bisalta, però, vuole mollare. Ed è su un calcio d'angolo che Cisse, spiccando su tutti, incorna di testa per la rete del 3-3. Stavolta gli ospiti non si fanno sopraffare dalla reazione dei padroni di casa, e passano anche in vantaggio, di nuovo con Viscusi. Su un lancio lungo di Canali, il numero 9 rossoblù è bravo a difendere il pallone e a coordinarsi per un sinistro potente e preciso che si insacca alle spalle del portiere. Negli ultimi minuti, l'Auxilium riprova a riagganciare gli ospiti, sfiorando più volte il 4-4, che però non arriva. Finisce così 4-3 per il Bisalta, che trova così la terza vittoria di fila, dopo un match intenso e pieno di emozioni.

Formazione: Giusta, Campana, Meineri, Levrone, Leone, Marrone, Pepino, Viscusi, Bruno, Cisse, Toselli.
A disposizione: Canali, Ben-Barka, Hanoun, Campanini, Mauro, Civalleri.